Benvenuto nella pagina del clan “Falco Solitario”

Clan Falco Solitario

Questa Branca (16-20/21 anni) si differenzia dalle altre per la presenza di due momenti distinti: il Noviziato (solitamente della durata di un anno) ed il Clan/Fuoco. Il primo momento dura solitamente un anno ed è un momento privilegiato per conoscere il differente modo di vivere lo scautismo in un’età in cui le scelte divengono fondamentali per la vita dell’adulto che sarà poi.

I punti fondamentali di questa branca sono la Comunità, il Servizio, la Fede e la Strada.

Dopo il periodo di “rodaggio” del noviziato, durante il quale il ragazzo o la ragazza decide se proseguire o meno il proprio percorso scout, si entra in Clan/Fuoco. Generalmente, il periodo del Clan/Fuoco dura circa 3 anni e si concluderà con la Partenza scout.

Le Scolte ed i Rover formano un gruppo detto Clan. Il Clan è una comunità di amici che vivono i valori dello Scautismo ed a questo ispirano la loro vita, con l’obiettivo di imparare, scoprire ed aiutare gli altri. La Route, un campo di una settimana che si realizza alcune volte ogni anno, è la più importante attività all’aperto del Clan. La Route è uno strumento educativo e rappresenta allo stesso tempo un simbolo di scoperta dell’essenzialità in contrapposizione alle comodità quotidiane e alle cose superflue. Insieme ai loro Capi (che condividono i medesimi valori), Scolte e Rover progettano e organizzano le loro attività.

Il Clan/Fuoco, differentemente dalle altre unità scout, viene sentito in modo profondamente comunitario, partecipe e presente, come mai prima, della vita del rover o della scolta. Il Clan/Fuoco ha alla sua base una carta scritta dalla comunità (generalmente ogni 3 o 4 anni, quando, cioè si è compiuto il ricambio delle persone nella Comunità): la Carta di Clan/Fuoco.

 

…attività e materiali del clan…

  •  Vita